Erika Grimaldi

Erika Grimaldi

Soprano

Erika Grimaldi è oggi uno dei soprani italiani più talentuosi. Nata ad Asti si è diplomata con lode in canto e in pianoforte al Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino e ha ottenuto riconoscimenti ai Concorsi Internazionali Crescentino di Vercelli (1998) e Giacomo Lauri Volpi (Spagna).
Nel 2008 ha vinto il Concorso della Comunità Europea al Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, ottenendo il ruolo di Mimì ne La bohème al Teatro Regio di Torino. Nel 2009 ha debuttato come Adina al Teatro Filarmonico di Verona, Pamina al Teatro Massimo di Palermo e Donna Anna al Festival di Avanches (Svizzera), con la regia di Giancarlo Del Monaco.
Nelle passate stagioni Erika Grimaldi ha debuttato i ruoli di Anaï nel Moïse et Pharaon di Rossini all’Opera di Roma con la direzione di Riccardo Muti e Micaela nella Carmen al Teatro Lirico di Cagliari. Ha successivamente cantato al Teatro Regio di Torino nei ruoli di Mimì, Micaela ed Elisetta (Il matrimonio segreto); Donna Anna nel Don Giovanni, Mimi e La Contessa ne Le nozze di Figaro a Montpellier, ancora a Torino come Fiordiligi in Così fan tutte.
Sono seguite le performance di Maria nel Simon Boccanegra e Matilde nel Guglielmo Tell al Teatro Regio di Torino con Gianandrea Noseda e, sempre nello stesso teatro, ha cantato Liu nella Turandot. Ha fatto il suo debutto negli USA nell’agosto 2014 con la Nona Sinfonia di Beethoven al Mostly Mozart Festival a New York. Ha aperto la stagione 2014/15 a Torino come Desdemona in Otello successivamente ne La Contessa. Nel 2015 farà il suo debutto operistico negli USA alla Washington National Opera come Micaela; canterà anche Mimi al Teatro Petruzzelli di Bari. Ha cantato con Jonas Kaufmann ne Il trovatore per il recente recital verdiano del tenore registrato in Cd per Sony Classical.