Ginger Baker’s Jazz Confusion

Ginger Baker’s Jazz Confusion

Quartetto

Il batterista Peter Edward “Ginger” Baker ha raggiunto la massima popolarità per aver fatto parte della rock band britannica dei Cream. Lo ritroviamo, nel corso degli anni in innumerevoli formazioni: dai Graham Bond Organization al progetto Blind Faith con Eric Clapton, Ric Grech e Steve Winwood; dai Ginger Baker’s Air Force; collaborando con artisti come Paul McCartney, Fela Ransome-Kuti, Bill Frisell e Gary Moore.
Il Ginger Baker’s Jazz Confusion è uno straordinario mix di jazz, blues, temi tribali provenienti da Algeria e Nigeria, grazie al confronto che dura da diversi anni tra Baker e il percussionista ghanese Abass Dodoo. Iain Ballamy, sassofonista e compositore eclettico che il Times ha definito «una voce di statura internazionale» e il bassista Alec Dankworth, chiamato a sostenere egregiamente una poliritmia straripante, completano un quartetto di grande originalità.