Nikolaj Znaider

Nikolaj Znaider

Violino

Nikolaj Znaider non è solo uno dei più grandi violinisti dell’attuale panorama musicale, ma si sta dimostrando anche uno degli artisti più versatili della sua generazione, unendo il talento da solista a quello da direttore d’orchestra e musica da camera.
È Direttore Ospite Principale dell’Orchestra del Mariinskij Orchestra di San Pietroburgo ed è direttore ospite regolare di orchestre del calibro dei Munchner Philharmoniker, City of Birmingham Symphony, Pittsburgh Symphony, Orchestre Philharmonique de Radio France, Hallé Orchestra, Swedish Radio Orchestra – dove è Direttore Ospite Principale – Orchestra di Cleveland. Durante l’ultima stagione ha collaborato con la Staatskapelle Dresden al Festival di Pasqua di Salisburgo e con la Ndr di Amburgo. Mantiene una relazione preferenziale con la London Symphony Orchestra, chiamato anche quale Artista in Residenza, suonando e dirigendo programmi sinfonici a Londra e in tournée. La scorsa stagione è stato Artista in Residenza alla Konzerthausorchester di Berlino.
In qualità di solista Nikolaj Znaider viene regolarmente invitato ad esibirsi con le più prestigiose orchestre del mondo, tra cui si segnalano i recenti successi con i Wiener Philharmoniker, Bayerische Rundfunk e Cleveland Orchestra dirette da Franz Welser-Möst, la Filarmonica di Los Angeles con Andrey Boreyko e la Staatskapelle Dresden diretta da Christian Thielemann. Nikolaj Znaider intraprenderà inoltre una tournée europea con la Swr Sinfonieorchester diretta da Stéphane Denéve e un tour intercontinentale con l’Orchestra della Gewandhaus di Lipsia con Riccardo Chailly.
Tra le incisioni più recenti si segnalano il Concerto per violino di Elgar con la direzione di Sir Colin Davis e la Staatskapelle Dresden, i Concerti per violino di Brahms e Korngold con i Wiener Philharmoniker e Valery Gergiev, i Concerti di Beethoven e Mendelssohn con Zubin Mehta e la Israel Philharmonic, il Concerto n. 2 di Prokof’ev e quello di Glazunov con Mariss Jansons e la Bayerische Rundfunk, così come le opere complete per violino e pianoforte di Brahms realizzate insieme a Yefim Bronfman.
Nikolaj Znaider suona il violino Giuseppe Guarneri del Gesù “Kreisler” del 1741, per gentile concessione del Teatro Reale Danese, grazie alla generosità della Velux Foundations e della Knud Hojgaard Foundation.
È stato ospite delle Settimane Musicali di Stresa nel 1998, 1999, 2000 e 2001.