Le attrazioni turistiche

Approfitta dei nostri concerti e cogli l’occasione di visitare le bellezze del Lago Maggiore e dei suoi dintorni!

Le tre isole del Golfo Borromeo: l’Isola Bella, con il Palazzo Borromeo, monumentale edificio barocco con i suoi maestosi e scenografici giardini…

… l’Isola Madre, un giardino di piante rare e fiori esotici nel quale vivono in piena libertà pavoni, pappagalli e fagiani d’ogni varietà…

… il dedalo di viuzze d’altri tempi dell’Isola dei Pescatori che ospita un piccolo centro abitato, dalle caratteristiche case a più piani con lunghi balconi per essiccare il pesce.

Il Parco della Villa Pallavicino a Stresa, per un incontro con i numerosi animali che popolano il suo affascinante giardino botanico.

Il più bel giardino botanico d’Europa, Villa Taranto a Verbania: le meraviglie di questo complesso botanico-naturalistico ne fanno un vero e proprio capolavoro d’arte.

Villa San Remigio a Verbania, che sorge nel punto più alto del promontorio della Castagnola, all’interno di uno splendido parco e concepita in un’ottica di fusione tra architettura e natura.

Il Giardino Botanico Alpinia, situato in una zona panoramica unica, con una vista incomparabile sul Lago Maggiore, le Isole Borromee e sulle cime circostanti e raggiungibile con un altrettanto panoramico tragitto con la Funivia del Mottarone.

Ghiffa e la sua Riserva Naturale Speciale del Sacro Monte della Ss. Trinità, un complesso barocco incompiuto posto in una magnifica posizione dominante il Lago Maggiore a quota 360 metri.

Cannero Riviera e i suoi Castelli, ruderi affascinanti che affiorano dall’acqua del lago e sono uno tra i simboli più conosciuti del lago Maggiore. Da molti punti della riva si possono contemplare in tutta la loro bellezza.

I piccoli centri affacciati sulla sponda meridionale del Lago Maggiore: Belgirate, Lesa, Meina, fino ad Arona con il suo rinomato Colosso di San Carlo Borromeo.

Lo splendido specchio d’acqua del Lago d’Orta: storia, natura, arte in un intreccio quasi perfetto, con il suo isolotto di San Giulio, altra preziosità, esempio di rara bellezza.

Il minuscolo e tranquillo Lago Mergozzo, specchio d’acqua rimasto ancora incontaminato.

Il Borgo Medievale di Vogogna con lo splendido Castello Visconteo, costruito in posizione elevata rispetto al borgo, con la sua torre semicircolare che domina tutto il paese.

Domodossola vivace cittadina nel cuore dell’Ossola, il cui centro storico conserva ancora tutto il sapore medioevale, e il bellissimo Sacro Monte Calvario, riserva naturale speciale della Regione Piemonte e patrimonio dell’UNESCO.

L’imponente Rocca Borromeo di Angera, edificato su uno sperone di roccia calcarea che domina, dalla sponda lombarda, la parte meridionale del Lago Maggiore, è un raro esempio di edificio medievale fortificato integralmente conservato.

Il suggestivo Eremo di Santa Caterina del Sasso a Leggiuno, sempre in Lombardia, complesso monastico di tre edifici risalenti ai secoli XIII-XIV abbarbicato sulla roccia a strapiombo in uno dei punti più profondi del Verbano.

Fatti coinvolgere dal fascino del Lago Maggiore e delle Centovalli grazie al Lago Maggiore Express che offre un viaggio indimenticabile: con la ferrovia delle Centovalli attraverserai la Valle Vigezzo, poi navigherai col battello attraverso il Lago Maggiore, dal territorio svizzero a quello italiano.

Concediti una Crociera Incantata con la nuova motonave Antares della Navigazione Lago Maggiore. La partenza è da Arona, defilando l’Eremo di Santa Caterina del Sasso e le Isole del Golfo Borromeo fino a Intra. Il rientro con le corse di linea permette di fare scalo per visitare le isole, Stresa e Baveno.

Scopri il Piemonte e le sue molteplici, variegate proposte turistiche, sportive, enogastronomiche!