Madrigali a Palazzo

Madrigali a Palazzo

Artisti

Concerto Italiano
Rinaldo Alessandrini
, direttore

 

Quando e dove

Martedì 28 agosto, ore 20.30*
Isola Bella, Salone degli Arazzi di Palazzo Borromeo

*Partenza battello alle ore 20 dall’imbarcadero di Stresa

Vedi la mappa

 

 

Programma

C. MONTEVERDI
Lidia spina del mio core, SV 244 a 2 soprani, basso, 2 violini e continuo (testo di Ansaldo Cebà)
da Scherzi Musicali a tre voci, Venezia, 1607
Se ‘l vostro cor, Madonna, SV 131 per tenore, basso e continuo (testo di Giovan Battista Marino)

da Concerto. Settimo libro de’ Madrigali, Venezia, 1619
Chiome d’oro, SV 143 a 2 soprani, 2 violini e continuo (testo di anonimo)
da Concerto. Settimo libro de’ Madrigali, Venezia, 1619

D. CASTELLO
Sonata decima a 3, due violini e basso (da Sonate concertate, libro secondo, Venezia, 1644)

C. MONTEVERDI
Al lume delle stelle, SV 138 a 2 soprani, tenore, basso e continuo (testo di Torquato Tasso)
da Concerto. Settimo libro de’ Madrigali, Venezia, 1619
Bel pastor, SV 168 per soprano, tenore e continuo (testo di Ottavio Rinuccini)
da Nono libro de’ Madrigali, Venezia, 1651
I bei legami, SV 230 a 2 soprani, basso, 2 violini e continuo (testo di Gabriello Chiabrera)

da Scherzi musicalia tre voci, Venezia, 1607
Parlo, miser’ o taccio, SV 136 a 2 soprani, basso e continuo (testo Giovanni Battista Guarini)
da Concerto. Settimo libro de’ Madrigali, Venezia, 1619

T.  MERULA
“La Strada” a 3, due violini e basso (da
Canzoni over sonate op. 12, Venezia, 1637)

C. MONTEVERDI
Io son pur vezzosetta pastorella, SV 121 a 2 soprani e continuo (testo di anonimo)
da
Concerto. Settimo libro de’ Madrigali, Venezia, 1619
Et è pur dunque vero, SV 250 per tenore, violino e continuo (testo di anonimo)
da Scherzi musicali cioè arie et madrigali, Venezia, 1632

M. UCCELLINI
Bergamasca a 2 violini (da
Sonate, arie e correnti op. 3, Venezia, 1642)

C.  MONTEVERDI
Interrotte speranze, SV 132 a 2 tenori e continuo (testo Giovanni Battista Guarini)
da
Concerto. Settimo libro de’ Madrigali, Venezia, 1619
Ohimè, dov’è il mio ben, SV 140, Romanesca a 2 soprani e continuo (testo di Bernardo Tasso)
da Concerto. Settimo libro de’ Madrigali, Venezia, 1619
Amor che deggio far, SV 144 a 2 soprani, tenore, basso, 2 violini e continuo (testo di anonimo)

 

Quando si parla di madrigale il primo nome che torna alla mente è quello di Claudio Monteverdi. Il compositore cremonese, vissuto anche a Mantova e soprattutto a Venezia, è stato nel periodo a cavallo di Cinque e Seicento uno degli artefici della musica di tutto l’Occidente. Esperto nella complessa arte della polifonia vocale, fautore del recitarcantando, ha introdotto la “seconda pratica” che ha rivoluzionato lo stile compositivo dell’epoca.  Rinaldo Alessandrini con il suo Concerto Italiano è oggi tra i maggiori interpreti del genio monteverdiano, e la sua autorevolezza nel rendere gli “affetti” madrigalistici conferisce uno spessore di grande rilievo all’impaginato concertistico.

 

Biglietti

Settore unico: € 50

Under 26:
Music P@ss € 10
Company P@ss € 5 (per gruppi di 4 o più amici)

ACQUISTA


Il prezzo del biglietto è comprensivo del tragitto andata e ritorno in battello speciale. Partenza del battello alle ore 20.00 dall’Imbarcadero di Stresa.

 

Abbonamento

Questo concerto rientra nell’abbonamento area tematica Tra sacro e profano all’Isola Bella (2 concerti): € 80

ACQUISTA

In giornata i partecipanti al concerto possono acquistare il biglietto per visitare il Palazzo Borromeo al prezzo scontato di € 8,50 anziché € 16. Ultimo ingresso ore 17.30.
Lo sconto è concesso direttamente alla biglietteria del Palazzo dietro presentazione del biglietto del concerto.
In collaborazione con Amministrazione Borromeo

Sede

Salone degli Arazzi - Isola Bella

Il Salone degli Arazzi è situato al primo piano di Palazzo Borromeo, maestoso edificio barocco che domina l’Isola Bella.

Dall’imbarcadero dell’Isola Bella il Palazzo Borromeo è raggiungibile esclusivamente dopo un breve tragitto a piedi. Per accedere al Salone degli Arazzi è necessario salire due rampe di scale.

Visualizza la piantina del Salone degli Arazzi

 

Isola Bella, Palazzo Borromeo

Clicca per vedere il video a schermo intero