ATTENZIONE! Cambio location per i concerti dell’1, 2 e 3 settembre. I concerti inizialmente programmati alla Motta del Santo si terranno all’Isola Bella: a causa di previsioni meteo avverse non potrà avvenire il previsto trasferimento del Palco Acustico La Catapulta che rimarrà quindi sull’Isola Bella, dove si trova attualmente.
I concerti sull’Isola Bella si terranno alle ore 20:30 con partenza dei battellini dall’Imbarcadero di Stresa alle ore 20:00. All’arrivo sull’Isola verremo accolti dal “Momento diVino” organizzato in collaborazione con le aziende vinicole Cascina Baricchi di Neviglie (CN), Proprietà Sperino di Lessona (BI) e Vigneti Massa di Monleale (AL).
In caso di pioggia i concerti si terranno al Palazzo dei Congressi di Stresa alle ore 20.00.
Per info e biglietti boxoffice@stresafestival.eu |0323.31095

 

#PASOLINI  #GREEN  #TRADIZIONE

La nuova stanza per la musica di Stresa Festival si chiama Catapulta. È la camera acustica tutta in legno, disegnata da Michele De Lucchi. Troveremo questo scrigno trasportabile di suono prezioso in tre luoghi diversi, a contatto con la natura e la bellezza del territorio.

Amandine Beyer

JOHANN SEBASTIAN BACH
Sonate e Partite per violino solo (II)

Partita per violino solo n. 2 in re minore BWV 1004
Sonata per violino solo n. 3 in do maggiore BWV 1005
Partita per violino solo n. 3 in mi maggiore BWV 1006

Le Sei Sonate e Partite per violino solo, il cui manoscritto autografo data 1720 quando Bach era al servizio della corte di Cöthen, sono da annoverarsi tra i capolavori assoluti della letteratura violinistica e rappresentano un vertice dell’abilità virtuosistica richiesta all’esecutore. Il destinatario è rimasto sconosciuto, anche se si ipotizza potesse essere Johann Georg Pisandel o Bach stesso, valente violinista oltreché eccezionale organista. Già riconosciute in epoca romantica, in particolare la Ciaccona della Seconda Partita ha dato origine a versioni e trascrizioni “d’autore”, godono di un’aura sacrale dovuta alle difficoltà tecniche ed espressive insite in una densa scrittura contrappuntistica. L’esecuzione è affidata alla straordinaria violinista francese Amandine Beyer, musicista di grande esperienza regolarmente invitata nelle più prestigiose sale concertistiche internazionali, punto di riferimento per l’interpretazione della letteratura violinistica del periodo barocco.

Al termine del concerto Momento diVino con l’azienda vinicola Cascina Baricchi di Neviglie (CN) e prelibatezze del Ristorante La Rampolina di Campino (VB).

Colleziona un ricordo speciale: incontra Amandine Beyer!

ARTISTI

Amandine Beyer, violino

QUANDO E DOVE

Giovedì 1 settembre 2022
ore 20:30

Isola Bella
Palco acustico La Catapulta

Partenza dall’Imbarcadero di Stresa alle 20:00
Piazza Marconi – Stresa (VB)

In caso di pioggia il concerto si terrà al Palazzo dei Congressi di Stresa alle ore 20:00.

Per info e biglietti boxoffice@stresafestival.eu 0323.31095

BIGLIETTI

€ 30
Under 26: € 10, € 5

INFO

Noleggio bicicletta elettrica presso Stresa Bike Rental: presentando il biglietto di uno dei concerti presso la Motta del Santo, si avrà uno sconto sul noleggio della bicicletta.


Tour guidato in gruppo organizzato in collaborazione con Stresa Bike Rental!

Una guida vi accompagnerà in bicicletta alla scoperta delle bellezze del territorio concludendo la giornata in musica al concerto alla Motta del Santo.
Attenzione! Si può partecipare con la propria bicicletta oppure fare il noleggio.

Colleziona un ricordo speciale: incontra Amandine Beyer!

Altri concerti

Prev project Next project
torna su