Mario Brunello, Filarmonica della Scala, Gianandrea Noseda

Mario Brunello

Filarmonica della Scala

Gianandrea Noseda

C. SAINT-SAËNS, Concerto per violoncello n. 1 in la min. op. 33
J. BRAHMS, Sinfonia n. 1 in do min. op. 68

Il 27 agosto del 1962 l’Orchestra del Teatro alla Scala, diretta da Nino Sanzogno, inaugurava la prima edizione delle Settimane Musicali di Stresa. Quest’anno Gianandrea Noseda, dopo venti indimenticabili anni come direttore artistico del Festival, dirigerà nello stesso 27 agosto la Filarmonica della Scala nella Prima Sinfonia di Johannes Brahms, proprio come accadeva sessanta edizioni fa, passando simbolicamente il testimone al nuovo direttore artistico, Mario Brunello , violoncello solista nel Concerto n. 1 di Camille Saint-Saëns. Due grandi interpreti e un’orchestra di riferimento assoluto attendono il pubblico in una serata celebrativa che si annuncia tra le “imperdibili” del panorama concertistico italiano 2021, con un programma che propone due capolavori della seconda metà dell’Ottocento.

Colleziona un ricordo speciale: incontra Brunello e Noseda!

ARTISTI

Mario Brunello, violoncello
Filarmonica della Scala
Gianandrea Noseda, direttore

QUANDO E DOVE

Venerdì 27 agosto 2021, ore 20:00
Stresa, Palazzo dei Congressi

BIGLIETTI

€ 50
Under 26: € 10, € 5

ABBONAMENTO

Abbonamento Palazzo dei Congressi (8 concerti): € 230,00

Colleziona un ricordo speciale: incontra Brunello e Noseda!

Altri intontri

Prev project Next project
torna su Drag scopri