sedi concerti stresa festival

#TRADIZIONE

Tra gli altri luoghi del Festival la Chiesa di Sant’ Ambrogio a Stresa per un omaggio a Bach e Franck.

Olivier Latry

J.S. Bach, Fantasia e fuga in do min. BWV 537; Corale “O Mensch, bewein’ dein’ Sünde Groß” BWV 622;
     Fantasia in sol magg. (Pièce d’orgue) BWV 572
L. Vierne, Pièces en style libre op. 31: Légende; Scherzetto
C. Franck, Pastorale op. 19; Troisième Choral in la min.
O. Latry, Improvisation

Considerato il principale ambasciatore del suo strumento, l’organista francese Olivier Latry si è esibito nei luoghi più prestigiosi del mondo, è stato ospite di orchestre blasonate guidate da direttori di grande richiamo, ha inciso per importanti etichette e ha presentato in prima mondiale un numero impressionante di opere. Nominato organista titolare a Notre-Dame di Parigi all’età di 23 anni e organista emerito dell’Orchestre National de Montréal dal 2012, Olivier Latry è prima di tutto un musicista esperto, riflessivo e avventuroso, che esplora tutti i possibili campi della musica d’organo, con un talento eccezionale come improvvisatore. Il programma di questa sera propone tre lavori organistici di Johann Sebastian Bach, uno di Louis Vierne e due composizioni di César Franck, in omaggio al duecentesimo anniversario della nascita del grande organista e compositore belga. Quale suggello del concerto si ascolterà un’improvvisazione di Olivier Latry, a dimostrazione delle sue grandi abilità musicali.

ARTISTI

Olivier Latry, organo

QUANDO E DOVE

Martedì 30 agosto 2022
ore 20:00

Stresa, Chiesa dei SS. Ambrogio e Theodulo
Corso Umberto I – Stresa (VB)

BIGLIETTI

€ 20
Under 26: € 10, € 5

Altri concerti

Prev project Next project
torna su