BACH SOLO SUITE (I)

J.S. BACH, Suite per violoncello solo
Suite n. 1 in sol magg. BWV 1007
Suite n. 5 in do min. BWV 1011
Suite n. 3 in do magg. BWV 1009

Per il violoncello Johann Sebastian Bach inventa dal nulla un intero universo espressivo. Sceglie la forma della suite di danze senza mai scostarsi dallo schema standard: allemanda, corrente, sarabanda, giga, precedute da un preludio e con una coppia di galanterien (minuetti o bourrées o gavotte) intercalata tra la terza e la quarta danza. Divisa in due serate, l’esecuzione integrale delle Suite ritorna a essere un punto fermo dei concerti del Festival: proposta nella cornice suggestiva dell’Eremo di Santa Caterina del Sasso a Leggiuno, rinnova la consuetudine di offrire il capolavoro bachiano con interpreti ogni volta differenti. La violoncellista ungherese Ditta Rohmann è nota per la sua spiccata versatilità: oltre a esibirsi in qualità di solista e in musica da camera in tutta Europa, si dedica a improvvisazioni di world music, spettacoli di danza e più recentemente è apparsa come attrice. Le sue collaborazioni si estendono a musicisti e formazioni di grande prestigio grazie al suo esteso repertorio che spazia dalla musica barocca ai compositori contemporanei.

Colleziona un ricordo: incontra gli artisti!

ARTISTI

Ditta Rohmann, violoncello

QUANDO E DOVE

Mercoledì 21 Agosto 2024
ore 20:30

Eremo di Santa Caterina a Leggiuno
Via Santa Caterina, 13
Leggiuno (VA)

Partenza dall’Imbarcadero di Stresa alle 20:00
Piazza Marconi – Stresa (VB)

BIGLIETTI

€ 50 settore unico
con a/r in battello

Credits

ph. Raffay Zsofi

Altri concerti

Associazione Settimane Musicali di Stresa
Festival Internazionale

Via Carducci, 38
28838 Stresa (VB)
tel. +39 0323 31095
fax +39 0323 33006
C.F. e P.IVA 00229020037
Email: info@stresafestival.eu
Pec: settimanemusicali@cgn.legalmail.it


Biglietteria: scopri gli orari di apertura al pubblico!

Prev project Next project
Scroll up